Ultimi argomenti
» ** Ad una donna meravigliosa **
Ven Lug 18, 2014 3:02 pm Da ROSPETTAFOREVER

» Dillo con un fiore
Ven Mag 23, 2014 12:39 am Da ROSPETTAFOREVER

» ** Si balla **
Gio Mag 22, 2014 11:58 pm Da perla

» ** Persone speciali **
Ven Feb 14, 2014 8:05 pm Da simona

» ** Donne **
Mar Gen 14, 2014 11:30 pm Da perla

» ** Ciao Susy **
Ven Dic 06, 2013 1:02 am Da perla

» ** Pensieri **
Ven Dic 06, 2013 12:52 am Da perla

» ** Frittate **
Gio Nov 28, 2013 5:10 am Da merlin

» ** Delusioni **
Mar Nov 05, 2013 4:48 am Da perla

» ** La vita **
Mar Ott 15, 2013 2:37 am Da perla


** Primi piatti **

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fusilli 'a napulitana

Messaggio  tresy il Sab Set 11, 2010 4:31 pm

Ingredienti:
400gr. di fusilli, 50gr. di burro, 250gr. di mozzarella,
250gr. di pomodorini, 100gr. di olive nere

Fate cuocere i fusilli e toglieteli al dente.
Condite con parmigiano, burro e circa la meta' dei pomodorini
tagliati a pezzetti. Spargete del burro in un tegame e metteteci metà
dei fusilli. Nel centro mettete cubetti di mozzarella e coprite il tutto
con i fusilli rimasti. Versate il pomodoro, il parmigiano, le
olive neretagliate a pezzettini e l'origano. Fate cuocere nel forno per un ventina di minuti.
avatar
tresy

Messaggi : 236
Data d'iscrizione : 06.06.10
Età : 23
Località : NAPOLI

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pasta e fagioli alla napoletana

Messaggio  perla il Mar Mar 01, 2011 4:29 am




Ingredienti
200 g di pasta corta tipo ditali
250 g di fagioli borlotti sgranati
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 spicchi d'aglio
1 costola di sedano
150 g di pomodori pelati
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 peperoncino
sale

Preparazione

Sciacquate i fagioli e fateli cuocere in acqua abbondante e in pentola coperta per circa 1 ora, o fino a quando saranno morbidi.

Quando i fagioli stanno per giungere a cottura scaldate in una pentola 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva e soffriggetevi l'aglio mondato e tritato. Unite anche il sedano mondato e tagliato a pezzetti.

Quando l'aglio sarà ben dorato toglietelo dal condimento e versatevi i pelati grossolanamente spezzettati e il concentrato di pomodoro. Insaporite con il peperoncino spezzettato, salate e bagnate con un mestolo di acqua tiepida.

Proseguite la cottura per 10 minuti, poi versate il tutto nei fagioli, unite anche la pasta e fate cuocete per altri 15 minuti a fuoco dolce. Togliete dal fuoco e fate riposare per 10 minuti prima di servire in tavola. A piacere potete aggiungere alla pasta e fagioli già versata nei singoli piatti un cucchiaio di prezzemolo tritato e un pizzico di origano.

_________________
IL VERO AMORE è COME UNA FINESTRA ILLUMINATA IN UNA NOTTE BUIA
avatar
perla
Admin

Messaggi : 2372
Data d'iscrizione : 05.06.10
Età : 30
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Bucatini alla napoletana

Messaggio  merlin il Lun Mar 07, 2011 12:22 am



INGREDIENTI:
UNA SCATOLA DI PELATI DA 600 GR., 500GR DI BUCATINI, GR.40 DI BURRO, PREZZEMOLO, OLIO, PEPERONCINO ROSSO, AGLIO, SALE, PEPE NERO.
RICETTA:
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, contemporaneamente versate in una casseruola mezzo bicchiere di olio e gli spicchi d'aglio e fateli rosolare sino a quando saranno ben coloriti, toglieteli e versateli con pomodori pelati, un pezzetto di peperoncino, il sale, il pepe,mescolate e lasciate cuocere a fuoco vivace. Pulite il prezzemolo, tritatelo ed unitelo al pomodoro,quando la pasta sarà cotta, conditela con la salsa preparata, mescolate bene e servite.
avatar
merlin

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 08.06.10
Età : 61
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Bucatini alla scugnizzo

Messaggio  merlin il Lun Mar 07, 2011 12:25 am




INGREDIENTI:
400 GR. DI BUCATINI, POMODORI, 5 ACCIUGHE PULITE, 50 GR.DI OLIVE VERDI, BASILICO, OLIO, SALE, AGLIO, ORIGANO, PEPERONCINO FORTE.
RICETTA:
Mentre l'acqua bolle per cuocere 400 gr. di bucatini, preparare il sugo versando in una padella 1/2 bicchiere di olio e facendovi rosolare 3 spicchi d'aglio ed un pezzetto di peperoncino forte. Pronto l'aglio aggiungere nella padella 6 o 7 pomodori pelati, 30 gr. di capperi, 5 acciughe pulite, 50 gr. di olive senza nocciolo e una manciata di origano. Pochi minuti di cottura e la salsa è pronta per essere versata sui bucatini al dente e cosparsi di basilico fresco.
avatar
merlin

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 08.06.10
Età : 61
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

I tagliolini al ragù di cozze

Messaggio  merlin il Lun Mar 07, 2011 12:39 am




Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di tagliolini freschi
600 gr. di cozze
1 spicchio d'aglio
Mezza cipolla
Pomodori pachino
Prezzemolo
Olio extravergine d'oliva
Pepe
Sale

Lavate accuratamente le cozze, privandole del "filo" che trovate al lato della parte interna.
Apritele a crudo, conservando la loro acqua, estraetele e tritatele finemente.

Ponete al fuoco una padella dove farete rosolare dolcemente l'aglio e la cipolla, anch'essi tritati, aggiungete il trito di cozze e tutti gli ingredienti rimanenti, compresi i pomodori pachino tagliati a pezzetti.

Lasciate cuocere per una decina di minuti e nel frattempo lessate i tagliolini al dente.
Saltate nella padella facendo mantecare il tutto.
avatar
merlin

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 08.06.10
Età : 61
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Le farfalle impazzite

Messaggio  merlin il Lun Mar 07, 2011 12:40 am



Ingredienti per 4 persone:
1/2 kg di farfalle
2 peperoni grossi (uno giallo e uno rosso)
2-3 pomodori da sugo
100gr. olive nere
50gr. capperi
1 confezione panna da cucina
Olio extravergine d'oliva
Noce moscata q.b.
Parmigiano reggiano grattugiato

Far soffriggere in un tegame due o tre pomodori, un peperone giallo e uno rosso tagliati a listarelle. Aggiungere un pugno di olive nere snocciolate e una manciata di capperi. A cottura ultimata versare mezzo bicchiere di panna da cucina e noce moscata a piacere.
Lessate le farfalle e colatele al dente; ripassatele nella padella con il sughetto già pronto , aggiungendo un pò d'acqua di cottura. Servire con una spolverata di parmigiano.
avatar
merlin

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 08.06.10
Età : 61
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Riso ai tre formaggi

Messaggio  perla il Ven Apr 08, 2011 11:39 pm




INGREDIENTI

per 4 persone:

400 g di riso
100 g di fontina, parmigiano e provolone (in parti uguali) a fettine sottilissime
80 g di burro
40 g di parmigiano grattugiato
50 g di lingua salmistrata
sale

Procedimento

Lessare il riso in acqua bollente leggermente salata, scolarlo molto al dente, versarlo in una terrina, condirlo con 50 g di burro e il parmigiano, quindi farlo rosolare in una padella al fuoco per qualche minuto. In una pirofila leggermente imburrata fare uno strato di riso, uno di formaggio, uno di lingua e continuare così a strati fino ad esaurire gli ingredienti (l'ultimo strato deve essere di riso). Far sciogliere il rimanente burro, versarne una metà sul riso, poi mettere a gratinare in forno caldo. Prima di portare in tavola cospargere con il rimanente burro fuso.

_________________
IL VERO AMORE è COME UNA FINESTRA ILLUMINATA IN UNA NOTTE BUIA
avatar
perla
Admin

Messaggi : 2372
Data d'iscrizione : 05.06.10
Età : 30
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Arancini di riso

Messaggio  ROSPETTAFOREVER il Gio Apr 14, 2011 11:19 pm








Ingredienti per circa 15 arancini

Burro 30 gr
Pecorino (grana o parmigiano) grattugiato 100 gr
Riso superfino (o a chicco tondo, per sformati, timballi, ecc) 500 gr
Sale q.b.
Uova 3 tuorli
Zafferano 1bustina


Lessate il riso in poca acqua salata (circa 1,2 lt), in modo da far si che, a cottura avvenuta, l'acqua sia stata completamente assorbita. In questo modo l'amido rimarrà tutto in pentola e voi otterrete un riso molto asciutto e appiccicoso. Intanto sciogliete lo zafferano in pochissima acqua oppure nei tre tuorli sbattuti e unite il composto al riso ormai cotto .
Unite il formaggio grattugiato e il burro : mescolate bene per amalgamare il tutto, dopodiché versate e livellate il riso su di un grande piatto e fatelo raffreddare .
Fate soffriggere la cipolla finemente tritata in un tegame con 2 cucchiai d’olio e il burro, poi unite la carne macinata; fatela rosolare a fuoco vivace, quindi aggiungete il vino e poi lasciatelo sfumare.
A questo punto aggiungete il concentrato di pomodoro diluito in un bicchiere d'acqua, aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere per almeno 20 minuti a fuoco moderato
Nel frattempo mettete i piselli in un tegame e cuoceteli per 10 minuti assieme ad un cucchiaio di olio e un mestolo di acqua (eventualmente alla bisogna aggiungete altra acqua). Mentre i piselli si cuociono tagliate la scamorza a cubetti e mettetelia da parte. Quando i piselli saranno ancora croccanti ma cotti, spegnete il fuoco e aggiungeteli al ragù ormai addensato e piuttosto asciutto.
Con il riso ormai freddo (ci vorranno almeno un paio di ore), formate uno strato sottile schiacciandolo sul palmo della mano; tenendo la mano piuttosto raccolta, formate un incavo al centro dove porrete un cucchiaio di ragù e piselli, e due o tre dadini di caciocavallo, poi chiudete con un altro strato sottile di riso.
Potete modellare gli arancini la forma prescelta: a palla o a pera. Proseguite così fino all’esaurimento degli ingredienti. Dopodiché passate tutti gli arancini così ottenuti nell’uovo sbattuto.
Passateli poi nel pangrattato e per ultimo friggeteli in abbondante olio bollente,(a 180°). Per friggere gli arancini di riso, consiglio di utilizzare una friggitrice o un pentolino piuttosto piccolo e alto, in modo che gli arancini siano completamente sommersi dall'olio durante la frittura.
Immergete gli arancini nell'olio bollente servendovi di un mestolo forato, e toglieteli dall'olio quando saranno ben dorati. Lasciate infine scolare gli arancini su un foglio di carta assorbente. Servite gli arancini caldi, oppure, se preferite, anche a temperatura ambiente.


■ Consiglio
Se volete, potete sostituire il caciocavallo tagliato a dadini usato per il ripieno degli arancini, con: pecorino fresco, provola o mozzarella.






_________________
Rospettaforever

avatar
ROSPETTAFOREVER
Admin

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 05.06.10
Età : 53
Località : TOSCANA

Vedi il profilo dell'utente http://chatamica.subjectdone.com

Tornare in alto Andare in basso

SPAGHETTI MISTO MARE

Messaggio  perla il Mer Dic 05, 2012 12:27 am




INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di spaghetti, 1 kg di cozze e vongole, 200 g di pomodori pelati, 2 spicchi d'aglio, un pizzico di prezzemolo tritato, sale e pepe.

Lavare molto bene le cozze e le vongole, mettere quindi nel tegame con il coperchio e mettere sul fuoco fino a che i molluschi saranno aperti. Sgusciare una buona parte dei molluschi e lasciarne un pò per decorare il piatto, tenendo da parte il liquido di cottura. Nello stesso tegame già caldo , rosolare l'aglio ed il prezzemolo e dopo alcuni minuti versare un pò d'acqua dei molluschi e lasciare asciugare a fuoco vivo. Aggiungere poi i pelati, salare , pepare., e far cuocere a fuoco lento per altri 15 minuti, scoprire ed unire i molluschi, facendo cuocere per altri 5 minuti. Prima che la salsa sia pronta, cuocere gli spaghetti, scolare al dente, condire con la salsa e decorare infine con i molluschi lasciati nel guscio. Servire questo piatto di ricette cucina pesce fara' onore alla tavola.



_________________
IL VERO AMORE è COME UNA FINESTRA ILLUMINATA IN UNA NOTTE BUIA
avatar
perla
Admin

Messaggi : 2372
Data d'iscrizione : 05.06.10
Età : 30
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pasta zucchine e gamberetti

Messaggio  ROSPETTAFOREVER il Mer Mar 27, 2013 2:35 am







Ingredienti per 4 persone

380 gr di penne rigate
500 gr di gamberetti
250 gr di gamberi
4 zucchine
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio di aglio
sale
pepe
olio extravergine d’oliva



Procedimento

Spuntare e lavare le zucchine quindi affettarle a rondelle sottilissime.
Far imbiondire uno spicchio d’aglio nell’olio
in una padella antiaderente abbastanza capiente.
Sollevare lo spicchio d’aglio e far aggiungere le zucchine.
Far bollire i gamberi in acqua salata per qualche minuto
quindi sgusciarli e tenerli da parte.
Appena le zucchine saranno cotte aggiungere
i gamberetti e i gamberi sgusciati.
Aggiustare il sugo di zucchine e gamberetti di sale e pepe e sfumare con
il vino bianco e mescolare delicatamente.
Nel frattempo far cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e farla saltare in padella insieme al sugo per un paio di minuti prima di servire la pasta zucchine e gamberetti nei piatti.
Servire la pasta zucchine e gamberetti con una spolverta
di pepe e un ciuffo di prezzemolo.


_________________
Rospettaforever

avatar
ROSPETTAFOREVER
Admin

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 05.06.10
Età : 53
Località : TOSCANA

Vedi il profilo dell'utente http://chatamica.subjectdone.com

Tornare in alto Andare in basso

Fusilli con verdure Julienne

Messaggio  ROSPETTAFOREVER il Mer Mar 27, 2013 3:05 am







Ingredienti

Pasta corta
Acqua
Sale

Carote
Zucchine
Sedano
Olio extra vergine d’oliva
Dado granulare
Preparato per aglio/olio/peperoncino
Parmigiano



Procedimento

Portare a bollore abbondante acqua salata e buttare la pasta.
Nel frattempo preparare il condimento.
Preparare una julienne di verdure miste, tagliando a striscioline o
grattugiando con la grattugia a fori larghi carota, zucchine e il sedano.
Le verdure vanno naturalmente lavate in precedenza,
pelate con l’apposito pelapatate e tagliate a tocchetti di circa 4 cm, per non
ricavare delle strisce troppo lunghe.
In un saltapasta, versare abbondante olio a fiamma vivace
e aggiungere le verdure,
farle insaporire qualche minuto aggiungendo gli aromi misti.
Versare un po’ di dado granulare e qualche cucchiaio di acqua di cottura per farlo sciogliere. Cuocere le verdure finché la pasta non avrà raggiunto il livello di cottura desiderato.
Scolare la pasta e versare nel salta pasta.
Se necessario aggiungere ancora un filo d’olio a crudo e mantecare bene.
Grattugiarvi sopra una bella grattugiata di
parmigiano e amalgamare ulteriormente.
Servire subito.



_________________
Rospettaforever

avatar
ROSPETTAFOREVER
Admin

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 05.06.10
Età : 53
Località : TOSCANA

Vedi il profilo dell'utente http://chatamica.subjectdone.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ** Primi piatti **

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum